Skip to content

Chi è heaven?

Heaven è nata a Milano da tre fondatori: Brendan, Caterina e Inga. È l’unica azienda italiana specializzata nell’avena e grazie alla continua ricerca, è innovatore nel settore sia per gusti sia per prodotti. Ha infatti inventato l’avenaccino, marchio registrato, per il cappuccino plant-based realizzato con heaven barista.

Come nasce il nome heaven?

Il nome del brand è stato scelto perché la parola “heaven” racchiude “aven e l’avena è il nostro ingrediente principale. Ma soprattutto la traduzione letterale paradiso, suggerisce che il brand sposa il valore della positività, spronando a condurre una vita sana e felice che abbia un impatto positivo su stessi, gli altri e l’ambiente. A sottolineare il valore della leggerezza, il lettering del logo si alza verso il cielo. 

Chi è l'uccellino blu heaven?

L’uccellino blu è il simbolo della ricerca della felicità, uno dei sentimenti più belli che esistano e che amiamo di più. Perché tutti lo sappiamo: l’alimentazione ha un ruolo molto importante sulla felicità quotidiana. 

Perché scegliere heaven?

Scegliere heaven significa sposare i valori di un brand italiano che ha fortemente a cuore la salute, la qualità dei prodotti e la sostenibilità. 

Perché solo avena?

L’avena è un superfood per le proprietà salutari che naturalmente ha. Grazie ai suoi betaglucani assorbe il colesterolo di altri cibi e ne limita l’assorbimento intestinale e il deposito nelle arterie. Infatti, se consumata con frequenza, stabilisce regolarità nel sistema digestivo e dona senso di sazietà utile per chi vuole seguire un regime alimentare leggero. Inoltre, l’avena è un energizzante naturale. L’effetto benefico sulla salute si ottiene con l’assunzione quotidiana di 3g di beta-glucani propri dell’avena 

Da dove proviene l'avena?

Il primario obiettivo di heaven è di non scendere a compromessi con il gusto del prodotto. La qualità e il gusto del prodotto dipendono per gran parte dalle condizioni a cui è sottoposta l’aveva durante la raccolta. Di conseguenza heaven seleziona le migliori raccolte disponibili ogni stagione nei paesi europei che forniscono le migliori condizioni per gli ingredienti: inverni duri e freddi e lunghe e calde giornate estive. 

Perché si dice che l'avena è sostenibile?

L’avena è una pianta rustica che non necessita di irrigazione, ma si nutre solo di acqua piovana. La produzione di bevande a base di avena ha tra i minori consumi di acqua, emissioni di CO2 e occupazione di terreno rispetto al latte vaccino e ai sostituti vegetali.  

Che cosa vuol dire rPET?

RPET significa plastica riciclata. L’rPET è il materiale di imballaggio più leggero che può essere utilizzato per il tipo di prodotti che sviluppiamo. Più leggero è l’imballaggio, minore è l’impatto di CO2 che si ha durante il trasporto e la distribuzione del prodotto, sia che viaggi su un trasporto su strada, sia con la consegna tramite biciclette a emissioni zero. Heaven utilizza rPET preformato, che riduce l’impatto sul peso dell’imballaggio trasportato prima della produzione del prodotto. Fornisce inoltre sicurezza per il prodotto, essendo stabile e non fragile

Perché avete scelto le bottiglie rPET?

La sostenibilità gioca un ruolo importante tra i valori fondamentali di heaven, sia per quanto riguarda gli ingredienti delle ricette sia per il materiale di confezionamento utilizzato per proteggere il prodotto. La scelta di bottiglie in rPET incolore (50% riciclato) supporta la nostra volontà di trovare un equilibrio tra spreco alimentare, sicurezza, qualità, riciclaggio e convenienza. 

Avete pensato alla plastica a base vegetale?

L’obiettivo di heaven è utilizzare il materiale di imballaggio più sostenibile disponibile al momento; tuttavia, il ciclo di vita del PET di origine vegetale non è sufficientemente lungo. Ciò significa che i programmi di disponibilità, qualità e riciclaggio non sono ancora pronti per supportare l’uso di tale materiale. 

Le confezioni possono essere riciclate?

Sì, le confezioni dei prodotti possono essere riciclate al 100%. Tuttavia, ti consigliamo di controllare in quale contenitore devono essere buttate, in modo che vengano riciclate nel giusto schema di riciclaggio progettato dal tuo comune. Heaven utilizza tappi realizzati in HDPE, ossia polietilene ad alta densità. È riciclabile e deve essere riciclato insieme alla bottiglia. 

Sono senza zuccheri aggiunti?

Sì, tutti i prodotti heaven sono senza zuccheri aggiunti e contengono soltanto gli zuccheri naturali dell’avena.

Sono senza glutine?

No, i nostri prodotti non sono gluten free. L’avena è naturalmente senza glutine, ma durante lo stoccaggio potrebbe venire a contatto con diversi cereali che contengono glutine. Per questo non possiamo garantirne la massima assenza.

Sono plant-based?

Sì, tutti i prodotti di heaven sono 100% vegetali, animal free. Anche heaven breakfast, infatti per ottenere il retrogusto di miele viene usato un aroma naturale e 100% plant-based, ottenuto da estratti botanici.

Sono senza lattosio?

Sì, tutti i prodotti heaven sono naturalmente senza lattosio. 

Sono biologici?

I prodotti heaven sono no OGM e non sono biologici. Quando si tratta dell’avena, heaven utilizza ingredienti di prima qualità provenienti da un’agricoltura tradizionale. 

I prodotti sono proteici?

I nostri prodotti hanno un tenore medio proteico di 0.6 g/100 ml. Contengono naturalmente proteine (non ne addizioniamo in fase di produzione) che derivano dall’avena. La versione Barista ha un percentuale di proteine più alta delle altre nostre bevande, pensata per avere una resa migliore nella creazione della schiuma nell’Avenaccino.

I prodotti sono adatti ai bambini e donne in gravidanza?

Sì, tutti i nostri prodotti possono essere consumati anche dai bambini, a seconda dell’età, e da donne in gravidanza perché non contengono zuccheri aggiunti, ma solo ingredienti naturali. 

Cos'è la gomma di gellano?

La gomma di gellano è un ingrediente al 100% naturale, ancora poco conosciuto. È una fibra solubile, un polisaccaride prodotto dalla fermentazione della coltura del sphingomonas elodea che si trova nelle piante, tra cui le ninfee. Dopo il processo di fermentazione, viene essiccata, macinata e polverizzata. Heaven utilizza gomma di gellano per prevenire la coagulazione di grassi e proteine e, allo stesso tempo, per aiutare la stabilizzazione dei nutrienti aggiunti (come il calcio) mantenendoli ben miscelati e distribuiti.  

Cos'è l'olio di canola?

Aggiungiamo olio di canola (non OGM) ai nostri prodotti per raggiungere il contenuto di grasso nutrizionale e la consistenza desiderata per i nostri prodotti. La scelta dell’olio di canola ci permette di bilanciare sostenibilità, gusto e salute nutrizionale. Rispetto ad altri oli vegetali, contiene meno grassi saturi e ha un gusto neutro che lascia emergere il sapore della nostra avena. L’olio di canola è generalmente considerato un olio “sano” perché è molto povero di grassi saturi. Contiene un livello significativo di grassi polinsaturi omega-3, nonché quantità significative di fitosteroli (circa lo 0,9% in peso) che riducono l’assorbimento del colesterolo nel corpo. Naturalmente questi benefici arrivano su piccola scala. 

Ci sono vitamine addizionate?

All’interno delle nostre bevande sono addizionate vitamina B12, B2 e D per poter fornire gli stessi nutrienti del latte vaccino ed essere realmente sostituti vegetali. L’unico latte a non contenere vitamine addizionate è heaven barista perché altererebbero la consistenza e sarebbe difficile ottenere la schiuma. 

Come si conservano i prodotti?

Per le informazioni sulla conservazione, leggi le istruzioni fornite sulla confezione del prodotto.  

Devo conservare i prodotti in frigo?

No, possono essere conservati a temperatura ambiente in un luogo preferibilmente fresco e asciutto. Per ottenere la migliore esperienza in termini di qualità e soprattutto gusto, però, ti consigliamo di conservare qualsiasi prodotto heaven in frigorifero prima dell’uso.

Quanto possono rimanere aperti?

Dopo l’apertura, puoi conservare i prodotti in frigo fino a 5 giorni. 

A che temperatura devo conservarli una volta aperti?

La temperatura ideale è tra i 2°C e gli 8°C. 

Posso consumare i prodotti dopo la data di scadenza?

La data indicata sulla confezione di ogni prodotto riguarda la qualità, non la sicurezza. Si tratta di un “preferibilmente entro”. Una volta superata la data, non significa che l’alimento sarà dannoso o nocivo, ma potrebbe iniziare a perdere sapore e consistenza. È importante ricordare che la data sarà coerente con quella riportata solo se il prodotto verrà conservato secondo le istruzioni sull’etichetta. Il consumo del prodotto dopo la data di scadenza dovrebbe essere valutato su decisione individuale. 

È normale il deposito sul fondo della bottiglia?

E’ normale: nelle nostre bevande ci sono vitamine e sali minerali, che con il passare del tempo tendono naturalmente a depositarsi sul fondo. Nella versione Breakfast il fenomeno è anche dovuto alla cannella in polvere, pur essendo macinata molto finemente.

Se trovo grumi all’interno della bottiglia?

Se dovessero essere presenti grumi, il consumo è assolutamente sicuro entro la data di scadenza. Il fenomeno può essere dovuto all’aggregazione spontanea delle proteine in superficie, facilmente “risolvibile” scuotendo bene la bottiglia, in modo da riportarle in sospensione.

Di cosa è fatto questo sostituto allo yogurt vegetale? (ingredienti + processo)

Le nostre alternative allo yogurt sono realizzate con avena, acqua, sale, fermenti lattici e altri ingredienti usati per migliorare la consistenza come amido di tapioca, gomma di gellano e pectina. Il processo segue quello dei tradizionali yogurt lattici: gli ingredienti vengono miscelati, pastorizzati per sicurezza alimentare e inoculati con gli fermenti. Durante la fermentazione, i fermenti lattici metabolizzano gli zuccheri naturalmente presenti nell’avena, acidificando l’alternativa allo yogurt e migliorandone la consistenza. Per le varianti alla frutta con Mango e Mirtillo, vengono aggiunti altri ingredienti per garantire che i pezzi di frutta rimangano integri e nelle migliori condizioni fino al consumo.

Perché contiene proteine di fava?

L’uso di proteina di fava nei nostri prodotti arricchisce i valori nutrizionali e fornisce une fonte di proteine per la tua dieta. Inoltre, assicura la consistenza cremosa e vellutata del prodotto senza l’aggiunta di altre fonti proteiche communente usate che contengono allergeni, come la soia.

La combinazione della selezione delle colture e della lavorazione fa sì che la nostra proteina di fava contenga livelli molto bassi dei composti che causano il favismo nelle persone con la malattia genetica (vicina e convicina).
Gli studi dimostrano che questo contenuto ridotto non provoca effetti emolitici nelle persone con favismo.

L’alternativa allo yogurt a base d'avena contiene probiotici?

Come gli yogurt lattice, le nostre alternative allo yogurt contengono fermenti vivi, specificamente Lactobacillus delbrueckii e Streptococcus thermophilus. Questi fermenti rimangono vivi per tutta la durata della vita del prodotto fino al suo consumo.

Contiene fermenti lattici? È fermentato?

Certamente, le nostre alternative allo yogurt a base d’avena subiscono un processo di fermentazione con i fermenti lattici Lactobacillus delbrueckii e Streptococcus thermophilus. Questo processo migliora la consistenza e bilancia l’acidità e il sapore, preservando l’integrità del prodotto.

Le vostre alternative allo yogurt hanno gli stessi benefici dello yogurt tradizionale?

Le nostre alternative allo yogurt offrono benefici simili allo yogurt tradizionale, inclusi la presenza di fermenti lattici vivi, fonte di proteine e consistenza unica. Tuttavia, non utilizziamo alcun ingrediente di origine animale nella produzione e utilizziamo l’avena come base dei nostri prodotti, senza aggiungere zuccheri oltre a quelli naturalmente presenti nell’avena e la frutta.

Le vostre alternative allo yogurt sono senza latticini?

Assolutamente, i nostri prodotti sono completamente vegani e non utilizzano nessun ingrediente lattico o derivato del latte, rendendoli adatti a intolleranze al lattosio e allergie alle proteine del latte.

Contengono fermenti lattici, gli stessi fermenti utilizzati per i yogurt latticini, ma sono prodotti senza l’uso di ingredienti derivati dal latte in nessuna parte del processo produttivo.

Chi ha intolleranze alimentari può consumare i vostri prodotti alternativi allo yogurt

Le nostre alternative allo yogurt non contengono soia, lattosio e altri allergeni tranne il glutine. L’avena non contiene naturalmente glutine, ma c’è un potenziale di contaminazione incrociata durante la raccolta dell’avena; quindi, non possiamo garantire che siano prive di glutine.

Le vostre alternative allo yogurt contengono calcio e vitamine?

No, le nostre alternative allo yogurt a base d’avena non sono arricchite con calcio e vitamine.

Le vostre alternative allo yogurt favoriscono la riduzione di colesterolo?

L’avena che utilizziamo come ingrediente principale nei nostri prodotti contiene fibre e beta-glucani, che ha dimostrato di ridurre i livelli di colesterolo. Inoltre, i nostri yogurt sono a basso contenuto di grassi e grassi saturi, rendendoli un’opzione più salutare rispetto ad altri prodotti sul mercato.

Quanto sono salutari le vostre alternative allo yogurt?

  • L’avena è ricca di una fibra solubile chiamata beta-glucano, che ha dimostrato di ridurre il colesterolo. Quindi lo yogurt d’avena può essere utile per il tuo cuore.

Le nostre alternative allo yogurt a base di avena sono pensate per privilegiare la salute. Come tutti i nostri prodotti, sono salutari perché utilizziamo avena di alta qualità come ingrediente principale. In questo caso, offriamo anche fermenti lattici vivi, fonte di proteine, basso contenuto di grasse e senza zuccheri aggiunti, solo zuccheri naturalmente presenti nell’avena e la frutta.

Sono vegan* posso mangiare le vostre alternative allo yogurt vegetali?

Assolutamente, i nostri prodotti sono certificati Vegan. Non contengono nessun ingrediente di origine animale, rendendoli completamente adatti alle diete vegane.

Le vostre alternative allo yogurt sono senza zuccheri aggiunti?

Sì, le nostre alternative allo yogurt a base d’avena non contengono zuccheri aggiunti, hanno gli zuccheri che derivano naturalmente dall’avena e la frutta. Poiché non vogliamo utilizzare dolcificanti artificiali, produciamo prodotti leggermente meno dolci in cui il vero sapore dell’avena e dei frutti è più evidente.

Come posso utilizzare questa alternativa vegetale allo yogurt in cucina?

Le nostre alternative allo yogurt a base d’avena sono molto versatili. Possono essere utilizzate come utilizzeresti qualsiasi altro yogurt lattico: a colazione, dessert o spuntino durante il giorno. Ma non solo questo, possono essere utilizzati per la pasticceria, piatti salati e per molte altre alternative. Diventa creativo e testale in tutte le ricette che la tua immaginazione può suggerire, non dimenticare di farci sapere qual è il tuo preferito.

Perché mangiare lo Yogurt d'Avena?

Lo yogurt d’avena ti dà energia e una sensazione di pienezza che alimenta davvero il corpo. Inoltre, l’alto contenuto di fibre solubili in questo yogurt insieme ai probiotici aiuta a migliorare la digestione e il tasso di metabolismo nel corpo.

Si può usare il termine “yogurt vegetali”?

  • Come si legge in questo estratto di un articolo pubblicato su “Il Fatto Quotidiano”: “La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha stabilito che i prodotti puramente vegetali non possono essere commercializzati con denominazioni come “latte”, “crema di latte o panna”, “burro”, “formaggio” e “yogurt”, perché questa denominazione è riservata ai prodotti di origine animale dal diritto comunitario. Il divieto, per i giudici vale anche nel caso in cui queste denominazioni siano completate da indicazioni esplicative o descrittive, che indicano l’origine vegetale del prodotto in questione.”
  • Fonte:  Il Fatto Quotidiano – La Corte di Giustizia: “Se è vegan non si può chiamare latte e neanche burro o panna”: https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/14/la-corte-di-giustizia-se-e-vegan-non-si-puo-chiamare-latte-e-neanche-burro-o-panna/3658667/
  • Tuttavia, è ancora in atto un grande dibattito su questo argomento in tanti altri Paesi extraeuropei. Diversi produttori lattiero-caseari si stanno battendo, sostenendo che sarebbe fuorviante per i consumatori l’utilizzo di tali parole per prodotti a base vegetale, dato che normalmente il latte, i formaggi e gli yogurt sono di origine animale.
  • Questo fatto potrebbe anche essere visto come un sintomo del cambiamento che il settore sta affrontando negli ultimi anni. Nuovi prodotti sono già stati lanciati sul mercato, altri stanno nascendo e probabilmente necessitano anche di un nuovo nome.

Com'è il gusto e la consistenza?

Il nostro semplice yogurt ha un sapore di avena molto delicato e neutro, una consistenza ricca e cremosa e un’acidità equilibrata. È più denso dello yogurt europeo ma non così denso come lo yogurt greco, quindi dovrebbe attaccarsi al cucchiaio. Pensiamo che abbia un sapore abbastanza buono da poter essere mangiato da solo, ma si abbina benissimo anche con aromi di frutta fresca.

Packaging

Le nostre alternative allo yogurt a sono confezionate in vasetti di plastica con coperchio di alluminio. Tutte le informazioni aggiuntive sul prodotto sono stampate direttamente sul cartone esterno. Questa è la migliore soluzione di packaging che abbiamo trovato finora, poiché tutti i materiali di packaging possono essere separati e facilmente riciclati dal sistema di riciclaggio italiano.

Gestione scarti di prodotto che si verificano durante il processo produttivo.

Naturalmente cerchiamo di ridurre al minimo la quantità di rifiuti ottimizzando tutte le fasi della produzione degli yogurt. Indipendentemente da ciò, ci ritroveremo comunque con qualche spreco del prodotto finale o degli ingredienti che utilizziamo. Invece di buttarli via, tutti i rifiuti vengono utilizzati per l’alimentazione degli allevamenti di suini vicini allo stabilimento.

D’altra parte, ogni volta che ci avanza un prodotto finale, non lo buttiamo mai, doniamo sempre i prodotti a chi ne ha bisogno o tramite piattaforme come “Too Good to Go”.

Posso bere il latte heaven fresco?

Le nostre bevande fresche rendono al meglio tutte le qualità organolettiche del prodotto. Ma sono ottime anche a temperatura ambiente oppure calde. 

Posso scaldare le bevande heaven? Anche nel microonde?

Sì, le nostre bevande si possono anche scaldare per bevande calde (ad esempio l’avenaccino) oppure in ricette dolci e salate. 

Come posso consumare le bevande?

Quando sviluppiamo i nostri prodotti, consideriamo attentamente le esigenze dei consumatori e l’occasione migliore di utilizzo delle bevande: original fresco al bicchiere, barista nel caffè, breakfast nei cereali e merenda per gli snack. Per questo ideiamo e realizziamo la gamma dei prodotti per quella che per noi è considerata come la principale occasione in cui i nostri prodotti possono essere gustati. Ma tutto dipende dal gusto personale, ad esempio avete mai prepara un avenaccino alla cannella con breakfast? 

Posso usare il latte heaven per cucinare?

Sì, le nostre bevande sono perfette sia in ricette dolci sia in ricette salate. 

Posso consumare i prodotti dopo la data di scadenza?

La data indicata sulla confezione di ogni prodotto riguarda la qualità, non la sicurezza. Si tratta di un “preferibilmente entro”. Una volta superata la data, non significa che l’alimento sarà dannoso o nocivo, ma potrebbe iniziare a perdere sapore e consistenza. È importante ricordare che la data sarà coerente con quella riportata solo se il prodotto verrà conservato secondo le istruzioni sull’etichetta. Il consumo del prodotto dopo la data di scadenza dovrebbe essere valutato su decisione individuale. 

Cos'è l'avenaccino?

L’avenaccino® è l’alternativa leggera e gustosa al classico cappuccino e viene realizzato con heaven barista, la bevanda 100% vegetale premiata con il Superior Taste Award. 

Come si prepara l'avenaccino?

Qui trovi tutti i consigli per creare il nostro avenaccino con heaven barista. 

Perché non riesco a ottenere la schiuma?

lorem ipsum

Dove posso gustare l'avenaccino al bar?

In quali punti vendita posso acquistare heaven?

Puoi acquistare tutti i nostri prodotti nei punti vendita indicati sulla mappa online. Siamo anche presenti in circa 550 bar in Italia e su diversi e-commerce come Cortilia.

Li trovo anche online?

Puoi acquistare i prodotti heaven sul nostro shop online, sugli scaffali dei principali supermercati d’Italia, oppure ci trovi anche su Cortilia, Amazon con U2, Deliveroo, Glovo, Tulips, Eataly e tanti altri…

Quali metodi di pagamento accettate?

Come metodo di pagamento accettiamo Amex, Maestro, Mastercard, Visa, Apple Pay, Google Pay e Paypal. 

Posso pagare direttamente il corriere con contrassegno o carta di credito?

No, accettiamo soltanto pagamenti online.

Quali sono i tempi di consegna?

La consegna avviene generalmente in 3 giorni lavorativi. Domenica e festivi non sono considerati giorni lavorativi. 

Quanto costa la spedizione?

Costi e Tempi di spedizioni in Italia

  • Le spese di spedizione in Italia, per ordini superiori a 35 euro, sono gratuite.
  • Per ordini inferiori a il costo è di 4,88€ per il resto dell’Italia e 6,10€ nelle isole.
  • La consegna avviene in 3 giorni lavorativi. Domenica e festivi non sono considerati giorni lavorativi.
  • La consegna, se non diversamente concordato e comunicato sulle note dell’ordine o con una e-mail, avverrà durante l’orario di ufficio 9.00-12.30/14.00-18.30, tutti i giorni, esclusi i giorni festivi, dal lunedì al sabato.

Costi e Tempi di spedizioni in Europa

  • Le spese di spedizione in Europa zona 1(Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna e Ungheria) è pari a 5,99€ per collo.
  • Per gli acquisti in Europa zona 2, (Bulgaria, Croazia, Estonia, Finlandia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovaccia, Svezia e Turchia), le spese di spedizione sono pari a 9,49 € a collo ordinato.

Dove consegnate in bici?

A Milano, Firenze e Roma la consegna avviene in bici ed è gratuita. 

CAP Milano:

20121, 20122, 20123, 20124, 20125, 20126, 20127, 20129, 20131, 20132, 20133, 20135, 20136, 20137, 20139, 20141, 20142, 20143, 20144, 20145, 20146, 20148, 20149, 20154, 20155, 20158, 20159, 20138, 20134, 20156. 

CAP Firenze:

50121, 50122, 50123, 50124, 50125, 50126, 50127, 50129, 50131, 50132, 50133, 50134, 50135, 50136, 50137, 50139, 50141, 50142, 50143, 50144, 50145.   

CAP Roma:

00135, 00136, 00141, 00142, 00143, 00144, 00145, 00146, 00147, 00149, 00151, 00152, 00153, 00154, 00157, 00158, 00159, 00161, 00162, 00164, 00165, 00167, 00171, 00172, 00174, 00175, 00176, 00177, 00179, 00181, 00182, 00183, 00184, 00185, 00186, 00187, 00191, 00192, 00193, 00195, 00196, 00197, 00198, 00199. 

Come funziona l'abbonamento heaven?

I prodotti vengono inviati automaticamente con la frequenza da te selezionata senza dover effettuare un ordine ogni volta. Nessun vincolo, puoi cambiare o eliminare il tuo abbonamento quando vuoi.

I prodotti arrivano freddi o a temperatura ambiente?

No, i nostri prodotti vengono consegnati a temperatura ambiente. Le nostre bevande fresche rendono al meglio tutte le qualità organolettiche del prodotto, ma sono ottime anche a temperatura ambiente oppure calde. 

Non ho ricevuto tutti i prodotti, come faccio?

In caso di ricezione di prodotti danneggiati, mancanti o errati, ti preghiamo di contattare il Servizio Clienti su info@heavenoat.com

Posso esercitare il diritto di recesso?

Hai cambiato idea dopo aver effettuato un ordine sul nostro ecommerce? Contatta il nostro Servizio Clienti su info@heavenoat.com e faremo di tutto per gestire la tua richiesta. Sarà però impossibile cancellare l’ordine in caso il processo di spedizione sia già iniziato. 

Posso effettuare il reso?

Per effettuare il reso contatta il nostro Servizio Clienti a info@heavenoat.com, comunicando il codice dell’ordine per permetterci di verificare l’accaduto. In caso di reso, le spese di spedizione sono a carico del cliente. 

Come funziona il rimborso?

Per ottenere il rimborso contatta il nostro Servizio Clienti a info@heavenoat.com, comunicando il codice dell’ordine per permetterci di verificare le condizioni necessarie. 

Non hai trovato le informazioni che cercavi?

Il nostro team è sempre a disposizione per rispondere a tutte le tue domande e curiosità!




    Avenaccino® con il cappuccinatore

    Guarda il video tutorial e segui le istruzioni per ottenere la delicatissima schiuma con heaven barista per per creare un perfetto avenaccino® con il cappucinatore! 

    Prepariamo insieme l’avenaccino®

    1. Prendi heaven barista dal frigo e agitalo bene; 
    2. Versalo nel cappuccinatore fino al livello indicato; 
    3. Chiudi con il coperchio e aziona il cappuccinatore; 
    4. Osserva la schiuma crescere e interrompi manualmente una volta raggiunto il volume massimo (solitamente dopo circa 50 secondi). Attenzione: se non spegni il cappuccinatore in tempo, la schiuma si surriscalderà e collasserà; 
    5. Muovi circolarmente e batti diverse volte (circa 4) sul tavolo per eliminare le bolle; 
    6. Aggiungilo al caffè e gusta il tuo avenaccino®. 

    Risparmia il 10% con l'abbonamento per non rimanere mai senza heaven barista

    Questo articolo ha 0 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna su
    Cerca